20/05/12

S.O.S arrivano gli esami

S.O.S arrivano gli esami.

Siamo alla fine del corso e arrivano gli esami tanto temuti dagli studenti e anche dai professori!!!. Tutti abbiamo dato qualche esame e ne abbiamo avuto tanta paura, però prima o poi ce l'abbiamo fatta. Dando un'occhiata su internet ho trovato il seguente video che mi è sembrato divertente, in cui si fa un campione di tipi di studenti, a quale tipo studente appartieni?




Qui hai alcune parole che ti possono servire per rispondere alla domanda finale:
essere un secchione
essere un lecchione
studente, alunno, allievo, scolaro
quando non si va a scuola si usano le seguenti espressioni: Marinare la scuola/ bigiare/ fare sega (Roma)/ fare filone (Campania, Puglia)/ fare forca (Toscana)/tagliare (Nord)
dare o sostenere un esame
passare un esame
essere bocciato
prendere un bel voto
essere interrogato
professore, insegnate, docente, maestro
E voi come vi sentite quando dovete dare un esame?
Che tipo di studente siete?


1 commento:

  1. Ciao, sono passata ad invitarti ad un post di massa; se passi da Antonella autrice del blog Il tempo ritrovato e leggi questo articolo capirai il perché

    http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/07/timbuctu.html?
    > utm_source=BP_recent


    stanno distruggendo qualche cosa che appartiene al patrimonio dell’umanità, ma nessuno ne parla, se vuoi aiutaci a spargere la voce e a sollevare un “polverone”.
    Oggi leggi l’articolo sul blog di Antonella poi, se ti va invita quante più persone puoi a leggerlo inviando loro questo commento, poi, sempre se ti va, martedì 10/07 passa da Antonella, copia il post che pubblicherà e mettilo sul tuo blog,se lo facciamo tutti insieme e ci aiutate a spargere la voce aumentiamo la portata e possiamo far sapere a tutti quello che sta succedendo , perciò , se potete fate girare questo commento. L’intento è quello di creare un fenomeno di massa che permetta di far trapelare la notizia il più possibile, nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo, se ti va aiutaci anche tu. Collabora con me e Antonella in questa opera di sensibilizzazione Audrey autrice del blog Borderline.

    RispondiElimina

Lascia il tuo messaggio